Regolamento


DISPOSIZIONI GENERALI
 
La Biglietteria chiude un’ora prima dell’orario di chiusura del Museo.
 
Si prega di non toccare i reperti per ragioni di sicurezza e conservazione.
 

Si ricorda che è necessario rispettare le indicazioni generali riportate sulla segnaletica museale per consentire un ordinato svolgimento delle visite e una corretta fruizione del pubblico.

 

Si prega di attenersi alle indicazioni del personale del Museo e in caso di necessità o richieste specifiche, si prega di fare riferimento solo al personale del Museo (guide e addetti di sala).

 
Nell’intero edificio del Museo è vietato fumare.
 

E’ vietato introdurre cibi e bevande nelle sale espositive del Museo per ragioni di conservazione e di igiene (qualunque traccia di alimenti può attirare insetti che possono essere fatali per i reperti organici).

 
Con la sola eccezione dei cani guida per le persone non vedenti, nessun animale é ammesso nel Museo
 
Si prega di eliminare la suoneria del cellulare per non disturbare la visita.
 

Durante tutto il percorso museale, il personale è autorizzato a richiedere l’esibizione del biglietto d’ingresso: si prega pertanto di conservarlo accuratamente fino al termine della visita.

 
GRUPPI
 

Le visite guidate possono essere effettuate esclusivamente dai soggetti autorizzati, muniti di uno dei seguenti titoli di accredito: Guida turistica, insegnante di ruolo in qualità di guida della classe di cui è titolare, Operatore didattico del concessionario. 

Gruppi e scuole devono obbligatoriamente prenotare la visita per telefono al numero 011/4406903 o per fax al numero 011/5069814.
 
Il gruppo può essere formato da un minimo di 10 ad un massimo di 30 persone. 

Le guide turistiche e gli insegnanti delle scolaresche devono accreditarsi in Biglietteria per ritirare l’apposito tesserino. L’accredito per effettuare la guida non è cedibile a terzi e dev’essere apposto in modo visibile fino al termine della visita. 

All’interno del Museo è vietato svolgere qualsiasi servizio a pagamento non autorizzato.

Ogni gruppo deve indicare il nominativo di un capogruppo. Per le scolaresche il/gli insegnante/i è considerato responsabile del gruppo. Essi devono mantenere unito il gruppo e assicurarsi un buon comportamento.

A tutela dei partecipanti delle visite guidate, non è possibile partecipare o aggregarsi senza adeguato titolo (ricevuta di pagamento per visita guidata) alle medesime.

 

FOTOGRAFIE

Per realizzare foto e video professionali è necessario richiedere con anticipo e per iscritto l’autorizzazione della Direzione del Museo.

L’uso del flash è vietato: la luminosità prodotta può danneggiare i reperti, oltre ad essere fastidiosa per il pubblico.
 
Il Museo Egizio di Torino detiene tutti i diritti di riproduzione delle immagini e di video riguardanti il Museo e le sue collezioni. Qualsiasi tipo di riproduzione, anche parziale, è severamente vietato senza un  permesso scritto da parte del Museo.